Il gusto autentico della carne si sposa con la salentinità: da Roast Meat ci si sente a casa

Cosa significa essere un meat lover? Non si tratta semplicemente di saper apprezzare i piatti a base di #carne, ma di seguire un vero e proprio stile di vita, in cui la qualità della materia prima occupa sempre e comunque il primo posto. E poi c’è la fantasia, che fa sbizzarrire tra i mille preparati, accompagnati da ripieni classici o insoliti, da intingoli nuovi e contorni stuzzicanti. Infine, c’è il gusto per le tradizioni locali: ogni regione ha le proprie specialità e vale la pena assaggiarle tutte.

carne roast meatCosa significa essere un meat lover? Non si tratta semplicemente di saper apprezzare i piatti a base di #carne, ma di seguire un vero e proprio stile di vita, in cui la qualità della materia prima occupa sempre e comunque il primo posto. E poi c’è la fantasia, che fa sbizzarrire tra i mille preparati, accompagnati da ripieni classici o insoliti, da intingoli nuovi e contorni stuzzicanti. Infine, c’è il gusto per le tradizioni locali: ogni regione ha le proprie specialità e vale la pena assaggiarle tutte.

C’è un luogo nel #Salento in cui i meat lovers si sentono a casa: è il Roast Meat a Soleto, uno dei locali salentini che ha saputo interpretare con maggiore autenticità questa tendenza gastronomica in ascesa.

Il Roast Meat nasce grazie alla fusione di due elementi imprescindibili per il successo di un locale: l’esperienza nella preparazione della materia prima e la voglia di mettersi in gioco. La prima qualità è incarnata da Marco Attanasi, ultimogenito di una generazione di macellai salentini, con alle spalle 30 anni di pratica e conoscenza sul campo. La seconda è rappresentata da Marco Leo, la parte più intraprendente del Roast Meat, che ha voluto credere fino in fondo a questa scommessa che da 2 anni incanta le papille di conterranei e turisti.

E poi c’è il tocco femminile di Betty, quell’attenzione ai particolari e all’equilibrio del gusto ottenuto con grande passione artigiana: è proprio lei a creare tutti i preparati che arrivano direttamente agli oltre 200 coperti del Roast Meat.

Ed ecco le bombette, gli spiedini di pollo, i maxi hamburger di puledro – novità da quasi mezzo chilogrammo, per i veri intenditori – gli involtini di capocollo, oltre a tanti altri preparati che si trovano nella macelleria “La bottega dei sapori”.

Inutile dire che tutte le carni sono allevate e macellate in Italia e che i clienti possono seguire passo per passo la preparazione della propria pietanza, grazie alla cucina a vista.

Carne buona e di qualità, ma non solo, perché il Roast Meat è anche pizzeria con forno a legna: un ulteriore tocco di genuinità che riesce a coinvolgere anche le tavolate più esigenti.

E poi ci sono gli irriducibili piatti della tradizione locale, come i panzerotti di patate soletani, parmigiana, focaccia di patate, verdure e ortaggi preparati alla casereccia, senza dimenticare i salumi di qualità nazionale e i formaggi locali.

Il Roast Meat è in via Roma 63, a Soleto.

@ Roast Meat

Serena Costa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *