Fugu, dal 24 gennaio, da “sushi & cocktails bar” a “restaurant” anche a Brindisi

Da piccola oasi del food in stile japan e thay a vero punto di riferimento territoriale e avamposto della cucina targata Ivan Scrimitore: dal 24 gennaio, il FUGU restaurant sbarca anche a #Brindisi, con una sede nuova di zecca e un menu che ricalca in toto quello della storica struttura leccese. Addio sushi & cocktails bar di via Santi e benvenuto al nuovo ristorante in via Pozzo Traiano, nel cuore storico della cittadina che affaccia sul mare Adriatico.

inaugurazione fugu brindisiDa piccola oasi del food in stile japan e thay a vero punto di riferimento territoriale e avamposto della cucina targata Ivan Scrimitore: dal 24 gennaio, il FUGU restaurant sbarca anche a #Brindisi, con una sede nuova di zecca e un menu che ricalca in toto quello della storica struttura leccese. Addio sushi & cocktails bar di via Santi e benvenuto al nuovo ristorante in via Pozzo Traiano, nel cuore storico della cittadina che affaccia sul mare Adriatico.

Il Fugu format, dunque, raddoppia: ad accogliere il cliente una location decisamente più ampia della precedente, intima e dall’atmosfera internazionale, in cui poter concentrare l’attenzione sulle papille e sulla conversazione con i propri commensali. Il servizio eccellente e sempre attento, come già accade al FUGU restaurant di #Lecce, permetterà di sentirsi completamente a proprio agio e in totale relax, sicuri di ricevere la cura desiderata, a cena.

Il bancone a vista degli #chef master permette di assistere in diretta alla creazione delle delizie di mare: crudo a volontà e freschissimo, seguendo lo stile che da anni garantisce il successo del Fugu. Gli chef master, come di consueto, sono formati e seguiti da colui che ha portato per primo i sapori orientali nella Terra dei due mari: una scommessa vinta per Ivan Scrimitore, vero guru dei sapori japan e thay nel #Salento.

E anche il menu, molto più vasto del precedente sushi bar, presenta una varietà di piatti che virano dalla zuppa di #ramen agli spaghettoni udon, dagli spaghetti soba ai somen, ovvero gli spaghetti fretti, senza dimenticare la tipica frittura croccante di pesce, la tempura. E poi ci sono i classici #sushi e #sashimi.

Per coloro che ancora non hanno assaggiato la cucina del Fugu, è bene precisare che ciascun piatto è stato elaborato e adattato ad arte ai palati salentini, senza per questo snaturare le radici nipponiche e tailandesi: lo stile Fugu è unico e inimitabile, perché sa conquistare tutti e non è un caso che anche la clientela orientale abbia dimostrato grande apprezzamento. Infine, anche i dolci subiscono incursioni del mondo orientale, ideate ad arte, come per esempio il cheese cake con ganache al tè verde.

Il Fugu Restaurant è in Via Pozzo Traiano 11, a Brindisi.

@ FUGU restaurant – Brindisi

Serena Costa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *